Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Incontro con i Sindaci della Valle

on .

Stasera 10 novembre 2017 presso il Comune di Prata alle 17,30 l'associazione Salviamo la Valle del Sabato incontra i sindaci per chiedere di condividere un'azione tesa a ottenere dagli enti preposti risposte immediate circa la qualità dell'aria e le ricadute sulla salute dei cittadini.

Rinvio Conferenza dei Servizi del 14/09/2017 - Bonifica STIR

on .

A seguito della mancata trasmissione da parte di IrpiniAmbiente dei documenti relativi al progetto di bonifica dello STIR, l'associazione Salviamo la Valle del Sabato ha richiesto il rinvio della Conferenza dei Servizi fissata per oggi 14 settembre 2017.

E' un passaggio necessario per consentirci di prendere visione e valutare il progetto in tempo utile da poterlo valutare e poter intervenire in Conferenza dei Servizi dando un contributo concreto, non si comprende perché si sa dovuto giungere prima a questo rinvio.

S.Barbato un anno dopo, 27 luglio 2017

on .

Un anno fa, il 27 luglio 2016 a S.Barbato si svolse una riunione spontanea, un tam tam nato sui social che ha fatto da raccoglitore delle preoccupazioni e delle denunce provenienti dai vari cittadini. In piazza ci siamo ritrovati tutti assieme per discutere e per fare qualcosa, per non restare inermi ai soprusi commessi ai danni del nostro territorio, e in un anno ne abbiamo fatta di strada!

Il Disastro Annunciato dei Rifiuti

on .

Nel presentare alla stampa l'emanazione della quarta ordinanza per la trasferenza dell'umido allo Stir il presidente Gambacorta è apparso come un deus ex machina che finalmente ha risolto il problema della raccolta del rifiuto organico in provincia.

Cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

Sostienici

E' possibile sostenere il Comitato Salviamo la Valle del Sabato in vari modi.
 
L'attivismo è sicuramente uno dei modi migliori, aderendo al tesseramento promosso dal comitato (€5,00 fino al termine del 2017).
L'altra strada, non disgiunta dalla prima, è il contributo economico, completamente libero senza alcun vincolo.
 
Contattaci oppure fai una donazione
(di seguito le nostre coordinate bancarie).
 
IBAN       : IT71R0538715100000002476213
Intestato a: "Salviamo la Valle del Sabato"
Causale    : "Contributo Volontario".