Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Presenti al ColorDay 2017

on .

La nostra associazione quest'anno è voluta essere presente con un punto informativo alla bellissima manifestazione ColorDay di quest'anno. Un doveroso ma sincero ringraziamento va quindi all'organizzazione dell'evento che ci ha gentilmente concesso uno spazio e ci ha assistito per ogni esigenza.

I Malamente - Mò Basta! (Official Video)

on .

Il giovane gruppo musicale irpino I Malamente ha voluto realizzare un brano, richiamandosi alla dura battaglia che come associazione "Salviamo la valle del Sabato" da circa un anno abbiamo iniziato per ridare condizioni di dignità e di salubrità ad una popolazione molto vasta, compresa in diverse realtà comunali.

La canzone si chiama "MO BASTA".

Prendiamo esempio dai bambini

on .

Bellissimo video preparato dai bambini delle due V elementari della scuola di Manocalzati. Il tema è l'inquinamento ambientale nella valle del Sabato.

Lavoro prezioso proprio perché fatto dai bambini. Essi infatti sanno esprimere con parole semplici concetti importanti che dovrebbero essere alla base dei comportamenti di tutti.

Bravissimi!

Hanno mostrato grande sensibilità e intelligenza!

Numerose le adesioni al Manifesto-Appello, grazie!

on .

Numerose adesioni ai gazebo di Avellino, Atripalda, Manocalzati, Pratola Serra e San Barbato in questo fine settimana. Le firme al manifesto appello dell’Associazione Salviamo la Valle del Sabato così raccolte sono state più di 500.

Le adesioni continuano tramite il Quotidiano del Sud e con nuovi gazebo il prossimo fine settimana.

Il Quotidiano del Sud sulla Valle del Sabato

on .

A partire dal 3 maggio 2017 e per alcuni giorni il Quotidiano del Sud si occuperà della Valle del Sabato.

L'Associazione lancia un forte appello ai cittadini e alle istituzioni affinché i problemi ambientali della valle vengano finalmente affrontati e risolti.

Si parte da una fotografia impietosa dello stato attuale: dall'Isochimica, allo Stir, alle ecoballe, ai fumi e ai veleni che intossicano l'aria, alle condizioni preoccupanti del fiume Sabato.